TOTAL WHITE NOW

Buongiorno Girls oggi FattiFatty vi parla di BIANCO!

rihanna_billiboard.jpg
Riri adora vestirsi di bianco, e lo fa molto spesso, ma questo tallieur è sicuramente la sua performance migliore!

Il bianco, candido e luminoso, così semplice eppure così difficile da indossare! Quando si tratta di indossare un capo di abbigliamento bianco i dubbi che ti assalgono sono vari:

  1. sembro un gelataio!?
  2. se il nero sfina il bianco ingrassa!?
  3. ma poi subito mi sporco?!

    Il-bianco-ingrassa.jpg
    Non è il bianco che ingrassa… senti a me!

Ebbene ragazze è il momento di farci forza, e di sfruttare i capi di abbigliamento di questo colore … sempre con le dovute accortezze. L’argomento casca a fagiolo in quanto siamo in estate, il momento migliore dell’anno per indossare questo colore, fresco e spensierato, adatto tanto alla cena di gala quanto al falò in spiaggia!

Oggi voglio proprio osare: l’oggetto dell’articolo di oggi non è solo il WHITE… ma il TOTAL WHITE!

MUST HAVE

  • ABBRONZATURA: per indossare un completo TOTAL WHITE la cosa più importante è sicuramente il colore della tua pelle! Diciamo che il ton sur ton tra il pallore del tuo viso e il capo che indossi non costituisce un buon esempio di total withe! Avere una pelle dorata e colorita è fondamentale per indossare questo colore, l’abbronzatura e il bianco si esaltano a vicenda! Ovviamente sto parlando di abbronzatura naturale, sono totalmente contraria a quella artificiale con l’autoabbronzante, un subdolo mezzuccio che potrebbe costarti macchie di marrone/arancione! Se sei una fan instancabile di questo prodotto almeno fai attenzione a applicarlo almeno 24 ore prima di indossare un capo bianco! Sono invece molto favorevole agli oli secchi e alle creme idratanti leggermente ambrati che risaltano l’abbronzatura e la naturale lucentezza della pelle senza effetto Fake!

    gabourey-sidibe-71st-annual-golden-globe-awards-02.jpg
    Gabourey Sidibe di certo non è magra, ma questo abito bianco le sta benissimo… tutto merito del fantastico colore della sua pelle! 
  • MIX & MATCH: come per tutti gli altri colori, anche per il bianco non abbiamo una nota cromatica univoca, infatti esistono diversi tipi di bianco:  avorio, bianco antico, perla, porcella; se pensi che poi questi vari bianchi possono anche essere applicati a tessuti diversi allora la varietà diventa ancora più ricca! Per evitare l’effetto piattume del TOTAL WHITE prova a mixare diversi “bianchi” e diversi tessuti! Ovviamente ci troviamo in un livello avanzato MIX & MATCH… perchè non sempre questi abbinamenti sono azzeccati, la verità è che c’è una linea sottile, come sempre, tra fashion e orribile!  Mantieniti quindi su  max 2 tipologie di bianco e fai bene attenzione a vedere se i tessuti vanno d’accordo! Ad esempio un jeans bianco si abbina perfettamente con una canotta a costine o una maglia di filo bianca! 

    gwen.jpg
    Una delle due bionde che amo, Gwen Stefani, l’altra è Pink, abbina il bianco candido con un pantalone in seta avorio. Il suo street style è super fashion!
  • WHITE E CARNE: dirai tu: smorzo il TOTAL WHITE con un tacco 12 fluorescente! Ti prego no, non rovinare la finezza del bianco con colori troppo forti, o fantasie animalier… o peggio ancora entrambe le cose insieme! Usa invece il color nude per scarpe e borsa, mentre per gli accessori opta per il dorato così da richiamare la tua abbronzatura, in questo modo il fascino del monocromo resta intatto senza diventare anonimo! Quando parlo di “carne” mi riferisco anche all’intimo: gli abiti bianchi al 90% sono trasparenti quindi lasciate a casa pizzi e merletti, eliminati il nero e il multicolor e, a mio avviso, evitate anche il bianco, perchè la verità è che si vede lo stesso, l’effetto migliore lo da prorpio l’intimo color carne, che in se per se è orribile, ma in questo caso necessario!

    kate.jpg
    La finezza di Kate Middelton che non affonda con i tacchi nel prato è esaltata da questo abito bianco, le scarpe perfette… per non parlare del cappellino, dopo tutto cosa ti aspettavi dalla Duchessa di Cambridge?!

DA ELIMINARE

  • ALONE: allora abbiamo detto che il bianco è aureo, fresco, delicato. L’opposto di queste qualità è l’alone che ti si fa sotto l’ascella quando usi un deodorante sbagliato o la macchia di trucco attorno al collo della tshirt. Quindi, per favore se sei maldestra non usare il bianco… no vabbè scherzo ci sono delle soluzioni: se hai il problema della sudorazione usa gli assorbenti ascellari… non ridere, esistono; per quello del trucco invece non trovo utile la tecnica di vestirsi dopo… perchè è proprio in quel momento che finisci di sporcarti, io dico che l’ideale è vestirsi prima e poi, prima di truccarsi, bisogna coprirsi con qualcosa di molto ampio, tipo Burca, in modo che la caduta naturale dell’ombretto avvenga liberamente ma senza sporcare l’indumento prescelto per la serata! In ogni caso se sapete di essere imbranate tenete a portata di mano una penna smacchiatore, giusto per limitare i danni! ps cestina immediatamente tutti i capi, compresi l’intimo, non più bianchi, cd ingialliti dal tempo, effetto barbona assicurato!

    MIRANDA
    Anche la Top Miranda Kerr suda… della serie “avoglia di mettere il profumo se hai l’ascella pezzata” !
  • OCCHIO AL FISICO: il TOTAL WHITE può essere indossato da qualsiasi tipologia di fisico e anche dalle donne curvy,  perchè come ho detto nell’articolo Curvy Power non è tanto il coloro scuro che giova ma il monocromo! In verità ci sono alcuni accorgimenti a seconda della tipologia di fisico quando si vuole osare con questo colore: per le PERE, che hanno come punto forte sedere e cosce, vanno eliminati i pantaloni aderenti e di tessuti sottili come in cotone o in jersey scivolato, optate per tessuti più consistenti come i jeans o almeno più morbidi come il lino; per le MELE, che hanno come punto forte pancia e spalle, sono vietate le maglie a “tendaggio” ovvero con troppo tessuto e quelle a fascia, devi optare per l’asimmetrico e a evidenziare il punto vita; le BANANE …. che ve lo dico a fare, ci vuole struttura, forma e volume, altrimenti su un fisico come questo il bianco muore, puntate quindi  sulle maniche a sbuffo e colli di camicie rigidi, messe dentro a pantaloni a vita alta!

    mela banana pera.jpg
    Ecco a voi rispettivamente una Mela, una Banana e una Pera, tutte bellissime in TOTAL WHITE!
  • MERCATINO: io sono una grande fan dei mercatini però non sono sempre il luogo adatto per acquistare capi di questo colore. Il bianco è un colore molto complicato e la bassa qualità diventa difficile da mascherare. I tessuti scadenti tendono a essere lucidi e di una consistenza plasticosa, in più avendo una maggiore percentuale di poliestere ti faranno sudare di più, e qui andiamo incontro al “da eliminare” numero 1: l’alone! Opta invece per una qualità medio/alta quando indossi il bianco, in più un buon tessuto veste sicuro meglio e modella il corpo alla perfezione, cosa da non sottovalutare considerando la delicatezza della situazione! MERCATO.jpgIl colore bianco è tutto e niente, comprende tutti i colori dello spettro luminoso ed è l’opposto del nero; fresco e solare è perfetto per la tua estate, esprime carica, sicurezza, orgoglio e fierezza ma soprattutto estrema eleganza!

Vuoi altri consigli? Chiedi a FattiFatty, magari nel suo armadio c’è quello che fa per te!

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s